Matrimonio al Castello: Virginia & Jeremié


Virginia mi è stata presentata dalla mamma che ha partecipato ad una mia mostra fotografica.

Esponevo una collezione di fotografie “100 ritratti dal mondo” ed in quell’occasione dopo una breve chiacchierata, mi ha chiesto di incontrare Virginia perchè stava organizzando il suo matrimonio. Abbiamo trovato subito la nostra sintonia, perchè cercava un fotografo che sapesse raccontare la loro giornata senza essere pressante ed invadente, esattamente quello che cerco di fare sempre, rispettare luoghi e persone che mi danno fiducia.

E’ stato bellissimo essere partecipe di un evento con una coppia di sposi fresca, spontanea, felice di vivere il giorno più bello della loro vita in perfetta armonia con tutti.

Così lacrime e sorrisi, gioie ed emozioni sincere hanno caratterizzato tutta la giornata, ed il tempo sembrava non bastare quando a sera, lanciato il bouquet dal balcone al Castello di San Gaudenzio a Pavia, stavo andando via ma ho pensato “forse succederà ancora qualcosa di bello, vale la pena restare qualche momento in più!”.

Non mi sbagliavo, la festa è andata avanti fino a notte fonda, ma questa sarebbe un’ altra storia che lascio agli sposi e ai loro invitati.

La cosa più bella che potrebbe capitarmi adesso, rivedere le espressioni di Virginia e Jeremié a distanza di anni, mentre sfogliano le foto del loro matrimonio.